WandaVision, Black Widow e Zafon – Weekly News

WandaVision, Black Widow e Zafon - Weekly News

Quella appena finita è stata una settimana particolarmente satura di notizie e novità provenienti dal mondo dello spettacolo e dell’intrattenimento. La casa Marvel Studios ha preso importanti decisioni riguardanti i progetti in corso e i trailer e teaser usciti, specialmente quello di WandaVision, hanno suscitato l’interesse dei fan in tutto il mondo.

Come ogni domenica, vi proponiamo la nostra selezione delle principali notizie della settimana. Buona lettura!

black widow

Black Widow rimandato ufficialmente e nuovi progetti in casa Marvel

Sembra che dovremo attendere ancora un po’ per vedere le gesta di Natasha Romanoff sul grande schermo. Disney e i Marvel Studios hanno infatti annunciato ufficialmente il rinvio di Black Widow, inizialmente previsto per l’uscita lo scorso marzo e rimandato a causa del lockdown. Per ora la data prevista è il 7 marzo 2021, spostando effettivamente l’uscita del film di un anno dalla data iniziale. 

Questa decisione comporta automaticamente ulteriori rinvii anche per quanto riguarda il resto del programma dell’Universo Cinematografico Marvel, come Eternals, spostato da marzo 2021 a novembre e quindi, di conseguenza, anche i successivi film.  Molto probabilmente, possiamo aspettarci nei prossimi mesi un nuovo calendario dalla casa madre Disney.

I dubbi sul futuro di questi film, però, rimangono. Infatti, è impossibile prevedere, ora come ora, quali saranno i prossimi rimandi, portando a chiederci anche quali saranno le sorti dei cinema, costretti a vedere uno dei titoli che avrebbe potuto riempirli nuovamente, allontanarsi ancora una volta. 

Arriva poi direttamente da Variety la notizia secondo cui Samuel L. Jackson sembra essere pronto a rivestire i panni dell’ex direttore dello S.H.I.E.L.D e fondatore degli Avengers Nick Fury. Disney+ ha, infatti, in lavorazione una nuova serie parte dell’Universo Cinematografico Marvel, serie di cui però ancora non sappiamo nulla, nemmeno il protagonista, se non che il personaggio di Fury sarà presente. Ricordiamo che l’ultima volta che abbiamo visto il personaggio in azione è stata alla fine di Spider-Man: Far From Home dove, SPOILER ALERT, lo scopriamo a bordo di una nave spaziale Skrull. Che la serie sia incentrata proprio su questo? L’unica altra informazione che è stata rivelata è che la scrittura della sceneggiatura è stata affidata a Kyle Bradstreet (Mr. Robot) quindi rimaniamo in attesa di ulteriori notizie.

La Ciudad de Vapor di Zafòn

Il 17 novembre verrà pubblicata in Spagna La Ciudad de Vapor, una raccolta di racconti di Carlos Ruis Zafòn. L’amato scrittore spagnolo, famoso in tutto il mondo specialmente per il romanzo L’Ombra del Vento, è morto lo scorso 19 giugno a causa di un cancro contro cui lottava da tempo, lasciando alcuni racconti inediti che sono stati curati dall’amico Emili Rosales e che verranno pubblicati insieme ad altri racconti già apparsi su alcune riviste spagnole. L’antologia seguirà il medesimo comun denominatore: ritroveremo, infatti, personaggi e situazioni già incontrate nella tetralogia de Il Cimitero dei Libri Dimenticati, saga che  ha segnato la sua fama mondiale e composta da L’Ombra del Vento, Il Gioco dell’Angelo, Il Prigioniero del Cielo e Il Labirinto degli Spiriti

La raccolta dovrebbe arrivare anche in Italia nel 2021, per Mondadori.

Yara Shahidi sarà Campanellino nel live action Disney Peter Pan & Wendy

Arrivano da Deadline le prime notizie riguardanti il nuovo live action in cantiere alla Disney, Peter Pan & Wendy. Dopo aver già trovato i volti dei due protagonisti, rispettivamente Alexander Molony ed Ever Anderson, anche il personaggio di Campanellino, la fedele fata compagna di avventure di Peter, ha trovato la sua interperete: Yara Shahidi, nota per il ruolo di Zoey nella serie ABC Black-ish. 

Oltre ai nomi ufficiali, sappiamo che si stanno intensificando anche i rumour secondo i quali Jude Law sarebbe vicinissimo a firmare il contratto per interpretare il malvagio e iconico Capitan Uncino ma aspettiamo notizie certe per annunciarlo con sicurezza.

Ricordiamo inoltre che il regista del film sarà David Lowery, regista anche del remake Il Drago Invisibile del 2016.

Aldis Hodge in Black Adam e Peacemaker: le novità DC

Lo scorso 22 agosto si è tenuto l’evento digitale DC FanDome, durante il quale sono stati annunciati nuovi numerosi progetti cinematografici e televisivi targati DC. Tra questi, Black Adam, interpretato da The Rock, film sul villain DC apparso in molte avventure di Shazam!. A quanto pare, al cast si unirà anche Aldis Hodge per rivestire i panni del supereroe Hawkman, a fianco dei già annunciati personaggi Doctor Fate e Atom Smasher (interpretato da Noah Centineo). La regia del film è invece affidata a Jaume Collet-Serra.

Per quanto riguarda i progetti televisivi, invece, James Gunn ha recentemente annunciato ufficialmente di essere stato scelto per scrivere e dirigere una serie tv per HBOMax spin-off di The Suicide Squad, il suo prossimo film in uscita. Protagonista della serie televisiva sarà Peacemaker, interpretato da John Cena che ha già potuto vestire il ruolo per la prima volta proprio in The Suicide Squad. La serie sembra essere un prequel e la sua uscita è prevista per il 2021.

the boys 2

La serie spin-off di The Boys

La seconda stagione di The Boys di Amazon Prime Tv non è ancora terminata ma gli studios hanno già annunciato l’arrivo di una serie spin-off, probabilmente volendo cavalcare il successo che i nuovi episodi stanno riscuotendo. Sappiamo che tra i produttori vedremo comparire i nomi di Eric Kripke, Seth Rogen, Evan Goldberg, James Weaver, Neal H. Moritz, Pavun Shetty, Garth Ennis e Darick Robertson, mentre il pilot verrà scritto da Craig Rosenberg. Ancora non esiste un titolo ufficiale per la serie ma è stato reso noto che sarà ambientata in un’università della Vought per giovani dotati di poteri. Non ci resta che sperare che sappia raggiungere le stesse vette della sua serie madre!

I trailer della settimana

WandaVision

Altre notizie da casa Marvel! Era da tempo che i fan si aspettavano qualche notizia in merito al destino delle numerose serie annunciate nel corso dello scorso anno, un po’ anche per paura di veder rimandate anche queste così come è successo per i prodotti cinematografici. Sembra, però, che potremo vedere su Disney+ almeno WandaVision entro la fine dell’anno, come inizialmente previsto. Ad annunciarlo è stata proprio la Marvel attraverso un trailer inaspettato ma a dir poco sorprendente. The Falcon and The Winter Soldier è stata invece rimandata alla prima metà del 2021, mentre ancora aspettiamo notizie riguardanti la serie Loki. 

The Haunting of Bly Manor

Il trailer di The Haunting of Bly Manor annuncia ufficialmente il debutto della serie nata dai produttori di The Haunting of Hill House, progetto annunciato da Netflix alcune settimane fa e di cui vi abbiamo riportato la notizia qui. I nuovi terrificanti episodi arriveranno sulla piattaforma il 9 ottobre. Nel cast troviamo Victoria Pedretti, Henry Thomas, Oliver Jackson-Cohen, Kate Siegel, T’Nia Miller, Rahul Kohli, Benjamin Evan Ainsworth, Amelie Smith e Amelia Eve.

Lupin

Netflix ha rilasciato il primo teaser ufficiale della serie ispirata alle avventure del ladro Lupin. Omar Sy veste i panni di Assane Diop, ladro gentiluomo che prenderà in prestito il nome di Lupin dopo aver trovato i suoi libri. La serie è in arrivo a gennaio.

Fonti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copy link
Powered by Social Snap