Soulmates: e se trovassimo la nostra anima gemella?

Soulmates: e se trovassimo la nostra anima gemella?

Soulmates: locandina e votazione

Stagione 1

2021

Disponibile su: Prime Video

3.5/5

È approdata qui in Italia su Amazon Prime Video una settimana fa, poco prima di San Valentino, la prima stagione di sei episodi della serie televisiva antologica di AMC. Sulla scia di Black Mirror, Soulmates ci porta in un mondo non molto lontano nel futuro in cui l’azienda Soul Connex ha scoperto un metodo scientifico per scoprire l’anima gemella di una persona. Come cambia il mondo dopo una scoperta del genere?

Un sogno che diventa realtà?

Immaginate di avere la possibilità di scoprire quale sia la vostra anima gemella tra i sette miliardi di persone che abitano il nostro mondo. Cosa succederebbe? La vostra anima gemella potrebbe non essere la persona di cui vi siete innamorati e a cui avete fatto la promessa di passare il resto della vostra vita, oppure potrebbe essere morta prima che aveste la possibilità di conoscerla o essere addirittura un serial killer. Soulmates indaga diverse situazioni scegliendo sei diversi personaggi su cui concentrare la propria attenzione e ci racconta sei vite e l’impatto che questa scoperta ha su di esse e sulle relazioni che la compongono. Da una parte c’è chi ha scelto di innamorarsi alla “vecchia maniera”, dall’altra chi sceglie di sottoporsi al test e aspettare di ricevere il proprio match. Ma quanto c’è di vero in tutto ciò? La serie fa un ottimo lavoro nel cercare di analizzare gli aspetti di questa nuova vita che può apparirci così strana. Possiamo davvero parlare di anime gemelle? In un mondo popolato da sette miliardi di persone è statisticamente difficile che possa esistere una sola anima gemella, che per giunta viva abbastanza vicino a noi da poter essere raggiungibile, e la serie ci pone il dubbio fin dall’inizio. Non è possibile stabilire quanto ci sia di vero in tutto ciò, quanto il test funzioni e quanto in realtà sia solo suggestione. Non è da escludere neanche la pressione sociale a cui si viene improvvisamente sottoposti nel momento in cui tutti comunicano al mondo quanto il test per loro abbia funzionato e quanto possa essere un life-saver sottoporsi ad esso e annullare ogni aspetto della propria vita fino a quel momento. E a quel punto arriva il dubbio: ma questo test funzionerà davvero o è solo un’altra moda a cui tutti cercano di uniformarsi? Il sogno di molti di trovare la propria anima gemella viene così messo in dubbio fin nelle sue fondamenta.

Un futuro non molto lontano

Probabilmente a causa di un budget di produzione non troppo alto, l’ambientazione è quella di un futuro prossimo con un avanzamento tecnologico davvero minimo: l’unico vero indizio di un futuro sta nel design di nuovi cellulari e dispositivi elettronici, ora improvvisamente annullati di ogni privacy grazie a pratiche tavolette trasparenti attraverso le quali tutti possono vedere cosa si sta guardando. Per il resto non c’è molto altro, niente macchine volanti o droni che consegnano la spesa. Al contrario di un’altra serie futuristica disponibile su Prime Video, Upload, Soulmates non si preoccupa tanto del contesto fantascientifico quanto dei risvolti personali e sociali della scoperta. La serie riesce comunque a sorprendere, sia per quanto riguarda l’approfondimento di tematiche da non sottovalutare, come la pressione sociale e il conseguente conformismo, l’ampio spettro delle relazioni, sia monogame che poliamorose, sia per quanto riguarda lo stile che difficilmente si lascia andare ad inutili sentimentalismi e sperimenta con diversi generi, dalla commedia al thriller psicologico – forse, in questo caso, fallendo in parte.

Fonti

Soulmates, stagione 1, 2021, Amazon Prime Video

Gaia Galimberti

Laureata in Scienze dei Beni Culturali all'Università degli Studi di Milano, è cresciuta fantasticando mondi attraverso i libri e, dopo essersi innamorata del cinema, fatica a trovare il tempo per correre dietro a tutte le sue passioni. Sogno nel cassetto: scrivere un libro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copy link
Powered by Social Snap