David di Donatello, Premio Strega e trailer – Weekly News

David di Donatello, Premio Strega e trailer - Weekly News

david di donatello

David di Donatello: le candidature

Negli scorsi giorni si è tenuta la conferenza stampa che ha annunciato le candidature per la sessantaseiesima edizione della premiazione dei David di Donatello. Nella cinquina per il premio a Miglior Film troviamo anche Favolacce dei Fratelli D’Innocenzo, film di cui vi abbiamo parlato qualche tempo fa, affiancato da Hammamet di Gianni Amelio, Le Sorelle Macaluso di Emma Dante, Miss Marx di Susanna Niccharelli Volevo Nascondermi Giorgio Diritti. Quest’ultimo, con quindici candidature, è in assoluto il film con più nomination nella corrente edizione seguito da Hammamet con quattordici e Favolacce con tredici.

La cerimonia si terrà martedì 11 maggio in diretta su Rai 1 e la cerimonia verrò presentata da Carlo Conti.

Per la lista completa delle candidature vi rimandiamo al sito ufficiale

Premio Strega

I finalisti del Premio Strega

Melania Mazzucco, presidentessa del comitato direttivo del Premio Strega, ha finalmente annunciato i dodici titoli finalisti che parteciperanno alla premiazione. Tra le sessantadue proposte, sono state scelte sette autrici e cinque lettori (una piacevole e notevole differenza rispetto alla scorsa edizione):

  • Andrea Bajani, Il libro delle case (Feltrinelli);
  • Edith Bruck, Il pane perduto (La nave di Teseo);
  • Maria Grazia Calandrone, Splendi come vita (Ponte alle Grazie) 
  • Giulia Caminito, L’acqua del lago non è mai dolce (Bompiani)
  • Teresa Ciabatti, Sembrava bellezza (Mondadori);
  • Donatella Di Pietrantonio, Borgo Sud (Einaudi);
  • Lisa Ginzburg, Cara pace (Ponte alle Grazie;
  • Giulio Mozzi, Le ripetizioni (Marsilio;
  • Daniele Petruccioli, La casa delle madri (TerraRossa);
  • Emanuele Trevi, Due vite (Neri Pozza);
  • Alice Urciuolo, Adorazione (66thand2nd);
  • Roberto Venturini, L’anno che a Roma fu due volte Natale (SEM)

“Sono storie domestiche, nelle quali la casa – abitata, posseduta, perduta, occupata, infestata di oggetti – diventa personaggio. Nell’anno del confinamento nelle mura domestiche o nelle mura metaforiche dei nostri confini nazionali, è certo una coincidenza non casuale”. Con queste parole Melania Mazzucco ha anticipato i dodici titoli in gara, sottolineando, quindi, un forte legame tra le scelte l’anno appena vissuto. Ricordiamo che la prima votazione che selezionerà i titoli per la finalissima si terrà il 10 giugno mentre la premiazione avverrà l’8 luglio.

Notizie dal mondo Disney

Come ogni settimana, la grande casa Disney non si è risparmiata da una serie di annunci che hanno fatto molto parlare. Prima tra tutte l’annuncio, finalmente ufficiale e si spera anche definitivo, dell’uscita di Black Widow, il nuovo capitolo del Marvel Cinematic Universe rimandato da ormai oltre un anno. La data scelta è il 9 luglio, giorno in cui il film con protagonista Scarlett Johansson debutterà non solo nelle sale cinematografiche ma contemporaneamente anche su Disney+ con accesso Premiere, esattamente come già sperimentato con Mulan e Raya e l’ultimo drago. Destino diverso toccherà invece a Shang-Chi e la leggenda dei dieci anelli. Per questo film, infatti, ulteriormente rinviato al 3 settembre, l’uscita per ora è prevista esclusivamente per le sale cinematografiche.

Non è tutto da casa Marvel, perché secondo quanto rivelato da Variety, un nuovo progetto sarebbe in arrivo. Come ben sappiamo, i Marvel Studios, in collaborazione con Disney, hanno iniziato la produzione di serie televisive per la piattaforma digitale, tra cui WandaVision  conclusasi da poco e Falcon e Winter Soldier, attualmente in corso. Tra i prossimi titoli in uscita era già stato annunciato anche Hawkeye, la serie su Occhio di Falco: ebbene, nonostante ancora non sia nemmeno uscita è già stato confermato uno spin off. Si tratterebbe di una serie su Echo, supereroina nativa americana che verrà già introdotta in Hawkeye attraverso il volto di Alaqua Cox. Ovviamente per Echo ancora non abbiamo altre notizie mentre per quanto riguarda Hawkeye sappiamo che l’uscita, al momento, sarebbe prevista entro la fine dell’anno. 

Abbiamo novità anche su Luca, il nuovo film d’animazione Disney Pixar tutto italiano: il film uscirà il 18 giugno su Disney+ senza alcun accesso VIP o costi aggiuntivi oltre a quello dell’abbonamento. Quindi prepariamoci ai prossimi mesi totalmente esplosivi!

BAFTA

Novità sui Bafta 2021

Arrivano alcune notizie da Deadline riguardanti le modalità con cui si terrà la premiazione della nuova edizione dei Bafta. La cerimonia sarà in presenza soltanto per i conduttori, i presentatori delle categorie e, ovviamente, lo staff tecnico e artistico mentre tutti i candidati dovranno seguire la cerimonia a distanza. Non è tutto perché la novità più grossa riguarda la data: la British Academy of Film and Television ha rivelato che la premiazione si svolgerà in due serate differenti, la prima il 10 aprile in differita su BBC Two e la seconda domenica 11 aprile in differita su BBC One. La location rimane, invece, invariata: la Royal Albert Hall.

Inside Man

Inside Man: la nuova serie Netflix e BBC

Deadline ha annunciato l’arrivo di una nuova serie televisiva frutto di una collaborazione tra Netflix e BBC: si tratta di Inside Man, un nuovo progetto di Steven Moffat, conosciuto specialmente per Sherlock BBC e Doctor Who. Nemmeno il cast sarà da meno poiché sono già stati confermati Stanley Tucci nel ruolo del protagonista, David Tennant, Dolly Wells e Lyda West.

“Le vite di un condannato nel braccio della morte negli Stati Uniti e una donna intrappolata in una cantina si incrociano nel modo più inaspettato” : questa la sinossi presentata per ora da Moffat, al momento al lavoro ancora sulla produione.

mike tyson

La serie su Mike Tyson

È in arrivo, secondo quanto riportato da Variety, una mini serie biografica incentrata sul pugile Mike Tyson. Ad interpretare il grande campione sarà Jamie Foxx mentre della regia si occuperà Antoine Fuqua, in questo caso anche produttore insieme a Martin Scorsese. 

Al momento sarebbe già pronta la sceneggiatura per il pilot della serie mentre il resto della produzione è ancora in corso. 

I trailer della settimana

The Suicide Squad

È ufficialmente uscito il trailer di The Suicide Squad, in arrivo il 6 agosto e diretto da James Gunn. Nel film ritroviamo Margot Robbie e Viola Davis affiancate dalle new entry Idris Elba, Sylvester Stallone, John Cena e Peter Capaldi.

Estraneo a bordo

Durante una missione su Marte, un clandestino finito a bordo per caso provoca involontariamente danni ingenti ai sistemi di supporto vitale dell’astronave. Estraneo a bordo è un film diretto da Joe Penna con Anna Kendrick in arrivo su Netflix il 22 aprile.

Fonti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copy link
Powered by Social Snap