BAFTA, Cannes e Onward – Le Notizie della Settimana

BAFTA, Cannes e Onward - Le Notizie della Settimana

I Bafta annunciano le candidature per l'edizione di quest'anno, Cannes annuncia i film della selezione e Onward ha finalmente una data di uscita.

Bafta Television Awards

BAFTA Television Awards: le nomination

Sono uscite le nomination per i BAFTA Television Awards, i premi inglesi dedicati alle serie tv che si terranno il prossimo 14 e 31 luglio.

Chernobyl, la miniserie di Sky Atlantic ed HBO (ne abbiamo parlato anche in questo articolo), guida al primo posto con ben 14 nomination, 3 per i premi maggiori Best Mini-Series, Best Actor (Jared Harris) e Best Supporting Actor (Stellan Skarsgard), e ben 11 per i premi tecnici, tra cui Best Writer: Drama (Craig Masin), Best Original Music (Hildur Guðnadóttir) e Best Director (Johan Renck).

Segue dopo The Crown, con 7 nomination totali, tra cui Best Drama Series, Best Supporting Actor (Josh O’Connor) e Best Supporting Actress (Helena Bonham Carter). Anche la già pluripremiata comedy-drama Fleabag riceve 7 nomination, tra cui Phoebe Waller-Bridge e Sian Clifford per Best Female Comedy Performance e Best Scripted Comedy.

Tra le nominate anche Queste Oscure Materie con 5 nomination, Killing Eve e Sex Education con 4 e The End of The F***ing World con 3.

Qui trovate la lista completa.

Cannes Film Festival: i film della selezione

Sono stati comunicati anche i film della selezione per Cannes 2020, Festival che ha deciso di cancellare l’edizione di quest’anno ma di assegnare comunque i bollini con il simbolo del Festival a tutti i film rientrati nella selezione. Molti di questi film parteciperanno anche a festival successivi. Purtroppo quest’anno nessun film italiano è entrato nella selezione di cinquantasei film in cui troviamo, tra gli altri, The French Dispatch di Wes Anderson, Lovers Rock e Mangrove di Steve McQueen e Falling, primo film da regista di Viggo Mortensen. Tra i 56 film selezionati quest’anno, ben 16 sono diretti da donne.

Onward: immagine promozionale del film

Onward: annunciata finalmente la data di uscita italiana

Onward è il nuovo film Disney Pixar con le voci originali di Tom Holland e Chris Pratt che, dopo la presentazione ufficiale alla settantesima edizione del Festival di Berlino è uscito il 6 marzo negli Stati Uniti. Anche in Italia il film doveva uscire il 6 marzo ma, come in Giappone e Sud Corea, a causa della chiusura dei cinema per l’emergenza covid-19, era stato purtroppo cancellato. A tre mesi dall’uscita prevista, dopo molte voci che lo volevano veder uscire direttamente in streaming su Disney+, arriva la conferma che potremo andare a vedere Onward al cinema dal prossimo 21 luglio.

Potrebbe darsi che per quest’estate il cinema italiano decida di distribuire qualche film “dall’incasso facile” per recuperare le perdite degli scorsi mesi di chiusura: non abbiamo ancora una data di uscita per Wonder Woman, previsto in america per il 14 agosto, e per l’ultima fatica di Christopher Nolan, Tenet, previsto sempre in america per il 17 luglio e da molti già considerato come il film di punta per una buona ripresa delle sale cinematografiche dopo la prolungata chiusura.

Le novità del mondo della televisione e del cinema

I nuovi annunci sono all’ordine del giorno e l’intenzione a riprendersi dalla crisi affrontata è più forte che mai. Questa settimana ci sono arrivate importanti notizie dal mondo dello spettacolo che contribuiranno a tenerci occupati per le prossime stagioni. 

Ari Aster dirige Florence Pugh sul set di Midsommar

Il regista statunitense Ari Aster ha rilasciato importanti informazioni sui suoi prossimi progetti durante un’intervista organizzata dall’Università di Santa Barbara. Dopo i successi horror con Hereditary – Le radici del male e Midsommar – Il villaggio dei dannati, il prossimo lungometraggio viene descritto come una “commedia da incubo” lunga quattro ore. Sappiamo che è stata terminata la prima stesura del copione , quindi dovremo aspettare ancora un po’ per avere maggiori informazioni ma si possono sempre recuperare i due precedenti lungometraggi che, sicuramente, sono una boccata d’aria fresca nel genere dell’horror contemporaneo. 

Tom Cruise in Mission Impossible

Il cast di Mission: Impossible 7 è pronto a riprendere da dove erano rimasti! Dopo l’interruzione delle riprese a Venezia a causa dell’emergenza sanitaria, l’assistente alla regia Tommy Gormley ha dichiarato alla BBC che l’intera crew è pronta a riprendere i lavori a partire da settembre, imprevisti permettendo. L’intero cast si è dichiarato pronto a continuare le riprese nelle ambientazioni originariamente previste e non ci resta che sperare che nulla vada storto.

The mandalorian

Niente paura per i fan di The Mandalorian! Dopo alcune iniziali preoccupazioni dovute a dei rumour che vociferavano di un possibile ritardo della seconda stagione già confermata, Jon Favreau (regista, produttore e sceneggiatore della serie) ha confermato all’ATX TV Festival che la seconda stagione di The Mandalorian è in perfetto orario. Al momento è in corso la fase di post produzione e i nuovi episodi sono previsti per il prossimo ottobre. Intanto, è disponibile la prima stagione sulla piattaforma Disney+.

Fonti

One thought on “BAFTA, Cannes e Onward – Le Notizie della Settimana

  • 7 Giugno 2020 alle 23:58
    Permalink

    Grazie per questo riassunto!
    Non vedo l’ora di vedere Onward e sono IPER curioso per questo nuovo lavoro di Ari Aster, di cui non sapevo! Voi quale avete preferito tra Hereditary e Midsommar? Io personalmente ho adorato il primo.

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copy link
Powered by Social Snap